Sitar Calcutta Standard (su ordinazione)

SIT500

Nuovo prodotto

ARTICOLO DISPONIBILE SOLO SU PRENOTAZIONE
(Per ordinare il prodotto contattare il Servizio Clienti)

Questo prodotto non è attualmente disponibile

€ 630,00

VALE 630 PUNTI

Add to compare

Aggiungi alla lista dei desideri

Il Sitar Calcutta Standard è uno strumento di qualità e dal suono esotico.

Caratteristiche principali:

Legno stagionato di Toon, color marrone medio o scuro, superfici in gommalacca lucidate a specchio, 7 corde (gamma tonale di quattro ottave), 13 corde simpatiche; intarsi con incisioni marroni colorate e base del collo decorata con intagli semplici; modello a doppia cassa di risonanza in legno, ponti di corno.

Dimensioni:

Lunghezza 123 cm, larghezza 37 cm, profondità 32 cm
Peso: 3.2 Kg

Set di corde di riserva, in omaggio.

Borsa imbottita per il trasporto acquistabile a parte.

Informazioni generali:

L'angolo con cui la superficie del ponte (jowari) è stata levigata ha una grande influenza sul suono di ciascun Sitar. Se la curvatura della superficie consente forti vibrazioni parziali della corda sul ponte, viene creato un suono ricco di sovrattoni, che viene chiamato jowari aperto. Ravi Shankar ha reso questo suono popolare e spesso gli occidentali lo riconoscono come il tipico suono del Sitar.

Per contro, il cosiddetto jowari chiuso crea meno sfumature, ma il suo suono è più chiaro. La maggior parte degli odierni sitaristi indiani preferisce questo suono.

Come caratteristica standard, i sitar di questa marca hanno uno jowari un po' chiuso.

Se suonate regolarmente e intensamente, nel tempo, a causa dell’abrasione, le corde scaveranno solchi nella superficie dei tradizionali ponti a tromba o in osso e quindi cambieranno la relativa apertura o chiusura del jowari.

Ogni strumento è interamente realizzato a mano e potrebbe differire leggermente dalle immagini.

 

TOP